ROMANTICA

La bellezza e l’incanto del paesaggio ideale

Il paesaggio culturale è il più alto patto d’amore tra uomo e natura, scenario ideale per vacanze romantiche e matrimoni da favola.

la_bellezza_del_paesaggio_ideal_cover

Ci sono luoghi, come in Val d'Orcia, in cui ogni soffio di vento sembra parlare di amore, dove il romanticismo circonda gli angolini nascosti dei borghi e i grandi panorami della natura; aleggia nei vapori delle vasche termali – regno del riposo e del benessere – e riempie ogni bicchiere di vino così come ogni piatto della tradizione.

È una terra romantica e benevola, ammantata di un'eleganza che avvolge come un abbraccio, dove è semplice innamorarsi tra i boschi fatati e i tramonti sulle colline, o percorrendo vicoli caratteristici dai nomi sentimentali. I giardini delle ville che spesso nascondono storie di lontani amori nobiliari sono perfetti per passeggiare fianco a fianco lungo viali curati e profumati, mentre le strade bianche che si snodano tra le colline invitano a lanciarsi verso una nuova avventura, che sia un'esplorazione, un'esperienza inedita o magari l'inizio di un'intera vita insieme.

La Val d'Orcia, ricordata nei versi dei poeti, è una meta per sognatori ed è stata, negli anni, il palcoscenico di profonde storie d'amore. Alcune di queste, famosissime e coinvolgenti, hanno preso vita sul grande schermo mentre altre – meno note ma altrettanto emozionanti – si sono svolte nella realtà: se ne possono trovare le tracce in alcuni luoghi di una bellezza eccezionale, come dimore storiche e parchi ancora visitabili.

Ma l'amore, qui, è anche rispetto e attenzione per il territorio, un sentimento di appartenenza che si riflette nella cura del paesaggio e dei borghi, delle piccole chiese che si trovano disseminate tra le campagne. È la nostalgia di chi, lontano, non vede l’ora di tornare. Amarsi in Val d'Orcia è anche amare questa terra e scoprirla in modo sostenibile, viaggiando slow e godendosi ogni momento, in coppia oppure, perché no, in compagnia solo dei propri pensieri.

Sposarsi in Val d'Orcia
CASTIGLIONE D'ORCIA

Sede storica Palazzo comunale: il palazzo si affaccia sulla deliziosa Piazza Vecchietta, nel cuore del borgo, la sala dei matrimoni civili è costituita da un ambiente intimo e raccolto.

Torre di Tentennano: posta a baluardo e controllo della Via Francigena svetta in posizione panoramica sulla Val d’Orcia. Uno spazio aperto dove sembra di toccare il cielo con un dito.

MONTALCINO

Sede storica Palazzo comunale Montalcino: nella cornice della sala del Consiglio del palazzo comunale, detto anche Palazzo dei Priori, in un edificio che risale alla fine del XIII secolo.

Ex palazzo comunale San Giovanni d’Asso: parte dell’antico castello, per i matrimoni è stata destinata la romantica Sala del caminetto dall'ampio caminetto che si apre al centro.

PIENZA

Sede storica Palazzo comunale: affacciato sulla piazza Pio II, della "città ideale", patrimonio UNESCO, non c’è luogo più adatto dove “progettare” di sposarsi.

Largo Mario Luzi, in Via del Casello, Via dell’Amore, Via Santa Caterina: luoghi che hanno tutti un comune denominatore: un palcoscenico sullo splendido paesaggio della Val d’Orcia.

RADICOFANI

Sede storica Palazzo comunale: che sia nell'elegante sala del Sindaco o nella sala del Consiglio entrambi sono luoghi densi di storia per celebrare il giorno più bello.

Fortezza: una posizione panoramica di eccellenza sulle valli circostanti, i bastioni medicei e una torre che sfiora il cielo, questo lo scenario delle proprie nozze.

SAN QUIRICO D’ORCIA

Palazzo Chigi: uno scenario particolare le splendide sale seicentesche di Palazzo Chigi.

Horti leonini: cornice cinquecentesca dei michelangioleschi giardini dove anche l’arte e la natura si sposano, è il luogo ideale dove coronare un sogno d’amore fre le aiuole di bosso e i lecci secolari.

Scopri la Val d'Orcia

Esplora i luoghi e le attività, trova le idee e l'ispirazione per vivere a modo tuo questo Patrimonio dell'Umanità.

Scopri tutti i contenuti su